Fatti & Effetti

AMAZON +1% nel preborsa. Lancia la sfida nei videogames a pagamento. L'Analisi Tecnica di Websim

<p><strong>FATTO</strong><br />Amazon [AMZN.O] si muove in rialzo di circa l'1% prima dell'apertura. </p><p>Da inizio anno +65% per una capitalizzazione di borsa intorno ai 1.500 miliardi di dollari. </p><p>A sorpresa, il colosso fondato da Jeff Bezo
Presntato "Amazon Luna"

FATTO
Amazon [AMZN.O] si muove in rialzo di circa l'1% prima dell'apertura. 

Da inizio anno +65% per una capitalizzazione di borsa intorno ai 1.500 miliardi di dollari. 

A sorpresa, il colosso fondato da Jeff Bezos si inserisce nel ricchissimo segmento dei servizi di videogiochi in abbonamento, con la presentazione di Amazon Luna, un servizio di cloud gaming che sfida xCloud di Microsoft [MSFT.O] per xBox, Stadia di Google [GOOG.O] e Arcade di Apple [AAPL.O]. 

Il servizio arriverà su PC, dispositivi mobili e anche sulle Fire TV di tutto il mondo. Al momento soltanto i consumatori statunitensi potranno richiedere un accesso al servizio.

Sarà collegato a Twitch, la popolare piattaforma per trasmettere le partite ai videogiochi in diretta, di proprietà di Amazon dal 2014. 

Luna esordisce negli Usa a un prezzo mensile iniziale di circa 6 dollari (5,99 dollari l'offerta di lancio), che consente di giocare contemporaneamente su due dispositivi. 

Inizialmente sarà disponibile sui televisori (con Fire TV), sui pc e i Mac, e con web app per iPhone e iPad, mentre una versione per Android è annunciata a breve. 

Oltre un centinaio i titoli che saranno presenti, tra cui Resident Evil 7 e Control, Panzer Dragoon, A Plague Tale: Innocence, The Surge 2, Yooka-Laylee e The Impossible Lair, Iconoclasts, Grid, Abzu, Brothers: A Tale of Two Sons ...  Il servizio si abbina a un gamepad dedicato, che integra l'assistente vocale Alexa di Amazon.  

EFFETTO
Analisi tecnica. Il quadro grafico è saldamente rialzista. Amazon è uno dei titoli al mondo che ha saputo affrontare meglio la crisi pandemica. Dal picco record di inizio settembre, segnato a 3.552 usd, ha avviato una fisiologica fase correttiva di circa il 15% senza intaccare per nulla l'uptrend. Un primo sostegno è individuabile intorno a 2.850 usd. Allerta solo sotto 2mila usd. 

Operatività. Sfruttare la debolezza per comprare anche ai prezzi attuali, meglio se in caso di flessioni verso 2.850 usd. Target posizionato sui massimi storici verso 3.500 usd. Stop sotto 2mila usd. 



www.websim.it