Titoli Caldi

EMAK - Conti 2019

<p>Emak [EM.MI] società a capo di uno dei maggiori gruppi a livello globale nei settori dell’outdoor power equipment, delle pompe e del water jetting, e dei relativi componenti ed accessori, ha comunicato i seguenti dati.</p><p>- Ricavi a 434 milioni
In attesa della fine dell'emergenza Covid-19 i profitti vengono destinati a riserva

Emak [EM.MI] società a capo di uno dei maggiori gruppi a livello globale nei settori dell’outdoor power equipment, delle pompe e del water jetting, e dei relativi componenti ed accessori, ha comunicato i seguenti dati.

- Ricavi a 434 milioni di euro, 452,8 milioni nel 2018 

- EBITDA a 46,1 milioni (46,9 milioni adjusted), 49,4 milioni nel 2018 (50,8 milioni adjusted) 

- EBIT a 22 milioni, 34 milioni nel 2018

- Risultato netto consolidato a 13,1 milioni; 25,6 milioni nel 2018

- Posizione finanziaria netta passiva a 146,9 milioni, 116,5 milioni escludendo l’effetto del principio contabile IFRS 16, (di cui 15,9 milioni di debiti per impegni futuri relativi all’acquisto di residue quote di partecipazione di minoranza), rispetto a 117,4 milioni al 31 dicembre 2018. 

Tenuto conto della situazione di “emergenza” generatasi a causa dei noti accadimenti dovuti al Covid-19, nonché della difficile valutazione dei rilevanti riflessi sull’economia che questa inedita situazione è potenzialmente in grado di produrre, il Consiglio di Amministrazione si riserva, in una successiva riunione da tenersi prima dell’assemblea convocata per il 29 aprile 2020, di formulare all’assemblea una proposta di distribuzione di dividendo, nell’auspicio che la situazione di attuale generalizzata difficoltà possa risolversi o attenuarsi.

Prudenzialmente, stante l’attuale situazione di incertezza, il Consiglio di Amministrazione, in data odierna, propone all’assemblea degli azionisti di destinare l’utile di esercizio a riserva legale, per l’importo prescritto dalla legge, e a riserva di utili a nuovo per tutto l’ammontare residuo. 

www.websim.it