Free Area

Dieci titoli da tenere d'occhio a Piazza Affari

<strong>Mediaset </strong>e Mediaset España proporranno ai rispettivi azionisti la costituzione di una nuova holding, MFE (Media For Europe), con sede nei Paesi Bassi. L'operazione è finalizzata alla creazione di un gruppo media paneuropeo, che dovre
Websim propone le società che potrebbero mettersi in luce questa settimana. I dieci titoli da tenere d'occhio sono:

Mediaset e Mediaset España proporranno ai rispettivi azionisti la costituzione di una nuova holding, MFE (Media For Europe), con sede nei Paesi Bassi. L'operazione è finalizzata alla creazione di un gruppo media paneuropeo, che dovrebbe generare significative sinergie, operando su una scala più ampia e con un'organizzazione più snella. Notizia disponibili agli abbonati websim

Enel ha raggiunto un accordo con il gruppo Siberian Generating Company per la cessione dell'impianto a carbone Reftinskaya GRES (in Russia) da 3.800 megawatt. Il prezzo di vendita è pari a 286 milioni di euro, più eventuali 41 milioni pagabili entro cinque anni dal perfezionamento della transazione al verificarsi di determinate condizioni. Notizia disponibili agli abbonati websim

Maire Tecnimont si è aggiudicata un contratto chiavi in mano del valore di 200 milioni di dollari da parte di Eni in Angola per la realizzazione dei progetti di ammodernamento della Raffineria di Luanda. Con questa operazione, le ordinazioni da inizio anno dovrebbero aver raggiunto circa 1,5 miliardi di euro. La nostra assunzione per tutto il 2019 è di 2,6 miliardi. Notizia disponibile agli abbonati Websim

Unicredit ha concluso l'accordo su Sandokan 2, operazione che prevede la cessione di crediti deteriorati fino a un importo massimo di 2 miliardi di GBV (valore nominale). La cessione avverrà in diverse tranche, la prima è in programma per metà giugno 2019. La gestione e le attività di special servicing saranno affidate ad Aurora Recovery Capital.  Notizia disponibile agli abbonati Websim

DiaSorin e Qiagen hanno ufficializzato lo sviluppo di un innovativo test per la diagnosi precoce della malattia di Lyme, detta anche borreliosi, un'infezione che può essere trasmessa agli esseri umani attraverso la puntura delle zecche. Questo annuncio rappresenta un ampliamento della collaborazione tra le due società. Secondo statistiche ufficiali, i casi potenziali di Lyme negli Stati Uniti si aggirano intorno a circa 300 mila l'anno. Notizia disponibile agli abbonati Websim


***

Cellularline ha terminato i primi quattro mesi del 2019, con ricavi pari a 30 milioni, in crescita del 14% su base annua. Il forte incremento è riconducibile ad una componente organica (+11%), a cui si è aggiunto il contributo positivo dell'acquisizione di Systemaitalia (+3%).  Infine, procede il processo di adeguamento dei requisiti di governance necessari per il passaggio al mercato MTA, eventualmente segmento STAR. Per approfondire clicca qui

Wiit, operatore attivo nel mercato dei servizi Cloud computing, ha concluso una nuova partnership commerciale con il Gruppo Viasat, attivo nell'ambito dei sistemi di sicurezza satellitare. Grazie al contratto, Viasat sta avviando una serie di iniziative per sviluppare soluzioni e servizi che si basano su tecnologie proprietarie. Inoltre il gruppo, adottando la piattaforma di Wiit, potrà consolidare la propria leadership di mercato, in Italia e all'estero. Per approfondire clicca qui

TraWell, leader nel servizio di protezione e rintracciamento bagagli per passeggeri aeroportuali, avvierà con JP Morgan Chase Bank il programma che ha l'obiettivo di quotare, sul mercato americano, i certificati rappresentativi delle azioni TraWell (ADRs). Il programma sarà realizzato in partnership con il Nasdaq, che assicurerà alla società la visibilità necessaria per farsi largo nel mercato. Per approfondire clicca qui

Retelit, uno dei principali operatori italiani di servizi e infrastrutture nel mercato delle telecomunicazioni, ha dato il via libera al progetto di separazione del gruppo.  Dall'operazione scaturiranno due soggetti giuridici distinti e posseduti interamente da Retelit. Il primo si occuperà della gestione e valorizzazione dell'infrastruttura in fibra, l'altro della commercializzazione dei servizi a valore aggiunto per la clientela. Per approfondire clicca qui

Coima Res, compagnia di investimento immobiliare attiva soprattutto a Milano, è un titolo da monitorare. Secondo il report Prelios Group Market Research, gli investimenti immobiliari commerciali nel primo trimestre hanno sfiorato quota 1,6 miliardi di euro, in crescita rispetto allo stesso periodo del 2018 (1,5 miliardi).  In particolare, il settore direzionale ha guidato il mercato italiano, capitalizzando 900 milioni di euro di asset.  Per approfondire clicca qui

www.websim.it