Free Area

Dieci titoli da tenere d'occhio a Piazza Affari

<p><strong>Unicredit </strong>sotto i riflettori.  Goldman Sachs ha rafforzato il giudizio Buy assegnato alla banca, alzando il target price a 17,50 euro da 16,90 euro. Inoltre, il ceo, Jean Pierre Mustier, in una lettera inviata ai dipendenti, ha sc
Websim propone le società che potrebbero mettersi in luce questa settimana. I dieci titoli da tenere d’occhio sono:

Unicredit sotto i riflettori.  Goldman Sachs ha rafforzato il giudizio Buy assegnato alla banca, alzando il target price a 17,50 euro da 16,90 euro. Inoltre, il ceo, Jean Pierre Mustier, in una lettera inviata ai dipendenti, ha scritto che eventuali riduzioni di personale saranno gestite soltanto attraverso prepensionamenti. Notizia disponibile agli abbonati websim

Generali ha acquisito in Portogallo del 100% della compagnia Seguradoras Unidas e della società di servizi AdvanceCare da due holding controllate da Apollo. Seguradoras Unidas è il secondo operatore nel segmento Danni portoghese ma è presente anche nel segmento Vita. AdvanceCare è una piattaforma di servizi operante principalmente nel settore sanitario. Notizia disponibile agli abbonati websim

Prysmian, società specializzata nella produzione di cavi destinati ai settori dell'energia e delle telecomunicazioni, ha ricevuto un giudizio positivo da Kepler, che ha promosso la raccomandazione a Buy da Hold, alzando il target price a 23 euro da 17 euro. Inoltre, la società ha ricevuto la lettera di assegnazione per la realizzazione di Viking Link, la prima interconnessione in cavo sottomarino tra la Gran Bretagna e la Danimarca. Il valore del contratto è vicino a 700 milioni di euro. Notizia disponibile agli abbonati websim

Iren sotto i riflettori. In un’intervista rilasciata a Il Sole 24Ore, l'a.d. di Iren, Massimiliano Bianco, sottolinea come la società sia in condizione di affrontare operazioni straordinarie di una certa dimensione, a partire da Sorgenia e da Cva. L’interesse di Iren per questi dossier è noto. Riteniamo che lo sviluppo per vie esterne al giusto prezzo rappresenterebbe un elemento positivo. Notizia disponibile agli abbonati websim

Poste Italiane ha siglato un’alleanza con Eni per i servizi finanziari e digitali. La partnership rappresenta un’integrazione di competenze ed asset, in una logica multi-business che coinvolge le stazioni di carburante e la fornitura di gas ed energia elettrica di Eni con i servizi di pagamento di Poste. L’obiettivo è valorizzare, da un lato, 26milioni di carte di debito e prepagate di Poste, dall’altro le 4.300 stazioni di servizio. Notizia disponibile agli abbonati websim

***

CleanBnB, società che si occupa della gestione degli affitti brevi, ha iniziato le negoziazioni in Borsa, sul segmento AIM Italia, mercoledì il 24 luglio. La richiesta delle azioni è stata superiore del 50% rispetto al quantitativo assegnato. La società punta ad espandersi sia in Italia che all’estero. In tutto, sono state collocate 1.959.566 azioni, per un controvalore totale pari a 3,92 milioni di euro. Clicca qui per approfondire 

Indel B, azienda attiva nel settore della refrigerazione, presenta novità significative. Secondo i dati pubblicati dall’Acea, le immatricolazione dei mezzi pesanti in Europa sono cresciute del 47% su base annua. Questi fattori potrebbero spingere ulteriormente l’espansione di Indel B, il cui fatturato, per il 60%, è generato dal segmento Automotive. Si ricorda che Indel B produce frigoriferi personalizzati per veicoli industriali e pullman, e da anni collabora con importanti aziende costruttrici di veicoli. Clicca qui per approfondire 

Comer Industries, gruppo attivo nella progettazione e produzione di sistemi avanzati di ingegneria e soluzioni di meccatronica per la trasmissione di potenza, ha terminato il primo semestre con ricavi consolidati preliminari pari a circa 220,8 milioni, 17,2 milioni di euro in più rispetto ai 203,6 milioni registrati alla fine dello stesso periodo dello scorso anno. L’incremento, pari all’8,4%, è stato determinato soprattutto dalla crescita del business nell’area industriale. Clicca qui per approfondire

Somec, gruppo specializzato nello sviluppo e nella realizzazione di grandi progetti navali e civili relativi a involucri vetrati, ha acquisito nuove commesse per un valore complessivo di oltre 18 milioni di euro, considerando anche gli ordini in opzione. Gli ordini riguardano progetti di nuove costruzioni per l’allestimento di aree e di involucri vetrati. Clicca qui per approfondire 

Elica, leader nel settore del design nell'ambiente cucina, ha ceduto 1.275.498 azioni proprie pari al 2,014% del capitale a Tamburi Investment Partners, ad un prezzo concordato di 2 euro per azione, per un valore complessivo di 2.550.996 euro.  TIP verrà a detenere il 14,582% del capitale di Elica. Clicca qui per approfondire 

www.websim.it