Websim Journal

Dieci titoli da tenere d'occhio a Piazza Affari

<p>Websim propone le società che potrebbero mettersi in luce questa settimana. I dieci titoli da tenere d’occhio sono:<br /><br /><br /><strong>Eni </strong>[ENI.MI]<strong> </strong>sotto i riflettori. Gli Stati Uniti hanno annunciato la fine della
Websim propone le società che potrebbero mettersi in luce questa settimana

Websim propone le società che potrebbero mettersi in luce questa settimana. I dieci titoli da tenere d’occhio sono:


Eni [ENI.MI] sotto i riflettori. Gli Stati Uniti hanno annunciato la fine della deroga per l’importazione di petrolio iraniano, della quale dal novembre scorso beneficiavano otto Paesi, fra cui l’Italia. A seguito della notizia, i prezzi del greggio sono aumentati. Ogni incremento di 1 dollaro al barile corrisponde un impatto positivo per Eni pari a circa 170 milioni sull’utile netto. Contenuto disponibile agli abbonati websim

FinecoBank [FBK.MI] è un titolo da monitorare con attenzione. Nel corso del mese di aprile ha segnato il record storico di 12,56 euro. La società ha inoltre staccato il dividendo pari a 0,303 euro per azione (yield 2,50%), in aumento rispetto ai 0,285 euro per azione dell'anno scorso. Contenuto disponibile agli abbonati websim

Saipem [SPMI.MI] ha chiuso il primo trimestre 2019 con ricavi pari a 2,1 miliardi di euro (attesi 2,07 miliardi), un Ebitda a 274 milioni di euro (attesi 263 milioni di euro), e un EBIT a 126 milioni (attesi 109 milioni). L’utile netto normalizzato si è attestato a 29 milioni di euro (attesi 25 milioni). Sono state confermate le prospettive 2019, con ricavi a 9 miliardi di euro. Contenuto disponibile agli abbonati websim

Atlantia ha comunicato l’andamento registrato dalle principali società del gruppo nel primo trimestre 2019 sul traffico autostradale: Italia +2%, Spagna +5,1%, Francia +1,6%, Cile +3,0% e Brasile +2,3%. Riteniamo queste performances positive, anche considerato l’impatto negativo del calendario pasquale (stimiamo circa -1% sulla crescita del primo trimestre 2019). Contenuto disponibile agli abbonati websim

Tenaris ha annunciato che una corte d'appello argentina ha riesaminando e annullato la decisione preliminare del 27 novembre scorso, riguardante l’amministratore delegato e presidente Paolo Rocca. La nuova sentenza afferma che non ci sono prove sufficienti per collegare Rocca agli atti di un procedimento su un caso di corruzione. Contenuto disponibile agli abbonati websim



***


PharmaNutra [PHNU.MI], azienda nutraceutica leader nel settore dei complementi nutrizionali di ferro, ha stipulato una nuova partnership in Giordania con Lilium Drug Store, azienda fondata nel 2009 e leader del Paese nel settore farmaceutico. L'accordo prevede la distribuzione dei prodotti della linea SiderAL (SiderAL Gocce Int., SiderAL Bimbi, SiderAL Forte Int. e SiderAL Folic) nel mercato giordano.  Per approfondire clicca qui

GPI [GPI.MI] società tecnologica attiva nel mercato dei servizi per la sanità (come lo sviluppo di piattaforme per la gestione di dati clinici), ha illustrato alla comunità finanziaria i propri piani di crescita.  Il gruppo è ben posizionato per continuare la crescita nel medio e lungo termine. Le acquisizioni rimangono un tassello fondamentale, in un settore ancora molto frammentato in Italia e dove GPI è al momento l’aggregatore potenzialmente più attivo. Per approfondire clicca qui

Banca Sistema [BSTA.MI], istituto specializzato nel factoring relativo ai crediti con la pubblica amministrazione, ha approvato il dividendo 2019, relativo all'anno 2018, pari a 0,087 euro per azione, e quindi in aumento rispetto all'importo di 0,086 euro del 2017. Il rendimento è pari al 6%. Il dividendo sarà staccato il 6 maggio 2019, con pagamento l'8 maggio.  Per approfondire clicca qui

SoS Travel [SOTR.MI], società attiva nell’ambito dei servizi digitali di assistenza ai viaggiatori, ha siglato un accordo biennale con Conti Travel, azienda leader nel business travel in Italia, che ha per oggetto la promozione della propria App e dei servizi in essa contenuti. La partnership prevede una retrocessione di parte dei proventi a Conti Travel per la vendita dei servizi.  Per approfondire clicca qui

Cellularline [CELL.MI], gruppo di riferimento a livello europeo nel mercato degli accessori per smartphone e tablet, ha approvato la distribuzione di un dividendo pari a 0,30 euro per azione, per un importo complessivo di circa 6.112 migliaia di euro. E' stata inoltre approvato il progetto di ammissione alle negoziazioni sul MTA, eventualmente segmento STAR. Per approfondire clicca qui




www.websim.it