Fatti & Effetti

COIMA RES +0,3%. Consolida intorno a quota 7,6 euro. L'Analisi Tecnica di Websim

<p><b>FATTO</b><br />Coima RES [CRES.MI], società di gestione e sviluppo immobiliare con un focus sulla città di Milano, consolida gli scambi sopra 7,60/7,30 euro, fulcro delle oscillazioni che hanno interessato il titolo nell'ultimo anno. Ora scambi
Titolo dalla bassa volatilità

FATTO
Coima RES [CRES.MI], società di gestione e sviluppo immobiliare con un focus sulla città di Milano, consolida gli scambi sopra 7,60/7,30 euro, fulcro delle oscillazioni che hanno interessato il titolo nell'ultimo anno. Ora scambia a 7,74 euro, +0,3%.

Il titolo è seguito da diversi broker/banche. Tra quelli raccolti da Bloomberg c'è unanimità di consenso con indicazioni d'acquisto ed un target fondamentale medio a 12 mesi previsto a 8,84 euro.

Da inizio anno il guadagno è del 12%, dividendo incluso (0,30 euro pagato il 23 aprile). Perse il 18% lo scorso anno, ma arrivava dal +39% del 2017.

EFFETTO
La limitata storia grafica del titolo riduce le potenzialità previsive dell'analisi tecnica.

Graficamente, nei 3 anni di storico disponibile, è evidente un'oscillazione in banda 6-9 euro, con una maggiore distribuzione di scambi intorno a 7,30-8,30 euro.

In ottica di "portafoglio" suggeriamo di accumulare nelle fasi di ritracciamento verso le basi sopra indicate.

Operatività multiday. L'analisi tecnica Websim al momento non ha posizioni aperte di trading. Pronti a comprare in caso di avvicinamento di zona 7,30 euro o in caso di spinte sopra 8,30 euro. Maggiori dettagli operativi nella scheda tecnica.

COIMA RES


www.websim.it