Free Area

CLEANBNB - La società pioniera degli affitti brevi ad un passo dal collocamento

<p><strong>Debutto in Borsa per CleanBnB</strong></p><p>Fondata nel 2016, la start-up innovativa ha raccolto 875.000 euro nei diversi round di investimenti, incluse due campagne di equity crowdfunding</p><p><strong>Figure chiave al 2018</strong></p><
Le azioni diventano liquide e negoziabili sul mercato AIM Italia

Debutto in Borsa per CleanBnB

Fondata nel 2016, la start-up innovativa ha raccolto 875.000 euro nei diversi round di investimenti, incluse due campagne di equity crowdfunding

Figure chiave al 2018

Caratteristiche dell'offerta

La società punta a una raccolta tra 2,5 milioni di euro fino a un massimo 5 milioni di euro.  La forchetta di prezzo è tra 1,70 e 2,30 euro per azione che porta  a una valutazione pre money della società compresa tra 8,5 milioni e 11,5 milioni di euro con il flottante è fino al 25%.

Dopo il collocamento sarà possibile scambiare azioni solo in misura pari a un lotto minimo di 800 azioni o a un suo multiplo.
Per quanto riguarda i warrant assegnati, essi saranno gratuiti per tutti gli attuali soci (sia per le azioni già detenute, sia per eventuali nuove sottoscrizioni) e per tutti i nuovi sottoscrittori in IPO, nella misura di 1 warrant ogni 2 azioni esercitabili fino al 2022 e liberamente scambiabili anche prima di essere esercitati, a un valore che dipenderà dall'andamento del titolo.

CleanBnB SpA sta completando l'iter di trasformazione in PMI innovativa, così da consentire agli investitori di usufruire delle detrazioni fiscali previste per questo tipo di investimento. 

Qui il link dell'intervista al Ceo Francesco Zorgno.

www.websim.it