Websim Journal

BOND - Il triennale del Fondo europeo salva stati, piace ai non europei

<p>La solidità delle istituzioni europee è fuori discussione, il livello di garanzia offerto, è tale da spingere gli investitori a pagare per poter consegnare la liquidità. Ieri sera il Servizio Europeo di Stabilizzazione Finanziaria, lo European Fin
Il 52% dell'allocato è andato all'estero

La solidità delle istituzioni europee è fuori discussione, il livello di garanzia offerto, è tale da spingere gli investitori a pagare per poter consegnare la liquidità. Ieri sera il Servizio Europeo di Stabilizzazione Finanziaria, lo European Financial Stability Facility (EFSF) ha raccolto tre miliardi di euro di risorse attraverso il collocamento di un bond triennale con rendimento -0,478%. La raccolta ordini era arrivata a 7,8 miliardi di euro. Con questa operazione, il fondo salva stati, ha coperto tre quarti del suo fabbisogno del trimestre. 
Il bond ha attratto interesse soprattutto all’estero, visto che il 52% dell’allocato è andato a soggetti fuori dalla zona euro, contro una media del 44%.

www.websim.it