Fatti & Effetti

BIO-ON +14,4% Guadagna il 75% dai minimi, ma la tendenza rimane ribassista. L'analisi tecnica di Websim

<p><strong>FATTO</strong><br /> Bio-on [ON.MI], operatore attivo nella nuova chimica ecosostenibile e attivo nel settore dei biopolimeri di alta qualità, è sospesa per eccesso di rialzo dopo aver segnato un prezzo massimo di 9,84 euro. In meno di un'
Rischio di ulteriore dimezzamento delle quotazioni

FATTO
Bio-on [ON.MI], operatore attivo nella nuova chimica ecosostenibile e attivo nel settore dei biopolimeri di alta qualità, è sospesa per eccesso di rialzo dopo aver segnato un prezzo massimo di 9,84 euro. In meno di un'ora sono passare di mano quasi 300mila azioni.

La scorsa settimana ha perso il 30% circa, segnando il nuovo minimo dell'anno a 5,60 euro. 

La performance da inizio 2019 rimane in profondo rosso: -85%.

Malgrado la forte discesa, i fondi hedge continuano a scommettere contro il titolo. Engadine ha comunicato di aver incrementato la posizione short (che punta al ribasso del prezzo) dell'8% rispetto alla posizione precedente a un totale di 335.798 azioni pari all'1,89% del capitale sociale. Almeno quattro investitori, riporta Bloomberg, hanno aperto una posizione short sul titolo per il 4,09% del capitale ovvero 769.955 azioni. 

Bio-on ha emesso un nuovo comunicato per tornare a ribadire l'assoluta correttezza del proprio operato, che "sarà dimostrata in 
tutte le sedi competenti", a dispetto di notizie di stampa che riferiscono di un esposto depositato dal fondo Quintessential Capital Management presso la Procura della Repubblica di Milano, lo scorso 25 settembre. 

 

EFFETTO
Graficamente, il movimento degli ultimi giorni, pur essendo di notevole ampiezza (+75% dai minimi), rientra ancora nella categoria della fisiologica reazione da ipervenduto. I primi segnali di inversione della tendenza negativa saranno infatti evidenti solo con il ritorno sopra area 15 euro. Già quota 10 euro rappresenta un importante test per misurare la qualità del rimbalzo in corso. 

Operatività. Sono prevedibili altre sedute di assestamento, data la violenza della discesa. Sfruttare avvicinamenti di area 10 euro per vendere. Primo target a 5,0 euro, attuale minimo storico. Il cedimento di questo livello proietterebbe un target finale a 2,50 euro.   

 

www.websim.it