Fatti & Effetti

BANCA SISTEMA - Acquista credito su pegno da Intesa

<p><strong>FATTO</strong><br />Banca Sistema ha annunciato di avere siglato un accordo vincolante con Intesa Sanpaolo per l’acquisto del ramo d’azienda credito su pegno. L’operazione, il cui corrispettivo è pari a 34 milioni di euro (compreso l’avvia
Risultato superiori alle nostre previsioni

FATTO
Banca Sistema ha annunciato di avere siglato un accordo vincolante con Intesa Sanpaolo per l’acquisto del ramo d’azienda credito su pegno. L’operazione, il cui corrispettivo è pari a 34 milioni di euro (compreso l’avviamento), sarà realizzata dalla controllata ProntoPegno che verrà adeguatamente patrimonializzata. Inoltre, il capitale di ProntoPegno sarà aperto ad alcune fondazione bancarie. L’impatto dell’operazione sul CET1 è stimato in -170/180 punti base.

EFFETTO
Secondo le nostre stime, l’impatto complessivo dell’operazione dovrebbe comportare un aumento dell’utile per azione pari a circa +5% per il 2020/2021. Riteniamo che una pre-condizione necessaria sia la non richiesta da parte del regolatore di aumentare il CET1 ratio rispetto al 9,6/9,7% atteso post-operazione. Ricordiamo che entro il 2021 Banca Sistema beneficerà della nuova normativa che permette una minore ponderazione degli attivi che dovrebbe comportare un impatto positivo di circa +200 punti base sul CET1 ratio.

La raccomandazione su Banca Sistema [BSTA.MI] è INTERESSANTE, target price a 2,60 euro.

www.websim.it