Websim Journal

ALEPH FINANCE - Sta a Londra, si quota a Parigi e lavora in Europa

<p> Aleph Finance Group Plc [MLALE.EUA], attiva nella gestione degli investimenti e nell'offerta di servizi finanziari e assicurativi a clientela facoltosa e soggetti istituzionali, dopo l'esordio su Euronext a dicembre punta ad ampliare i propri ori
Sulla spinta della quotazione, darà impulso al suo progetto di sviluppo che punta a ottenere un incremento di masse gestite e amministrate e...

Aleph Finance Group Plc [MLALE.EUA], attiva nella gestione degli investimenti e nell'offerta di servizi finanziari e assicurativi a clientela facoltosa e soggetti istituzionali, dopo l'esordio su Euronext a dicembre punta ad ampliare i propri orizzonti ed a consolidare il business. 
Sul listino paneuropeo siamo in una duplice veste, racconta a Websim Enrico Danieletto, ceo del gruppo con sede a Londra, come società quotata e come listing sponsor, infatti abbiamo già listato un'altra realtà. Ci siamo messi in gioco per conquistare una maggiore visibilità rispetto a quella che può avere una società privata. E poi, come secondo aspetto, abbiamo pensato alla possibilità di fare acquisizioni e avere una crescita che possa andare oltre a quella ottenibile con l'autofinanziamento. 

Il gruppo nato nel 2008 opera in due ambiti in tutta Europa: l'asset management e il brokeraggio assicurativo. Questa vocazione continentale è anche alla base della decisione di puntare sul listino parigino per il debutto sui mercati. Relativamente all'anno 2019, anno di investimenti iniziali molto forti, il risultato operativo del gruppo (EBITDA) rettificato è stato di oltre 330 mila sterline a livello consolidato.

Prima di fondare Aleph, Danieletto aveva lavorato come gestore di fondi in importanti realtà del risparmio gestito italiane internazionali. Noi gestiamo fondi, sia conformi alla direttiva europea UCITS, sia alternative, forniamo servizi di private banking e consulenza per il collocamento di bond e mini bond, spiega ancora il ceo, il nostro cliente ideale è solitamente un imprenditore, proprietario di un'attività per cui matura asset da gestire ma che, al contempo, ha ancora un'azienda da portare avanti. Un player come noi, infatti, mette a disposizione una boutique in grado di offrire assistenza sia per la parte aziendale, che per quella di gestione del patrimonio personale. 

Tramite la società Pairstech Capital Management, Danieletto aveva fatto parlare di sé per essere stato il primo a collocare sul mercato i parmesan bond, ovvero dei titoli aventi come sottostante le forme di parmigiano reggiano. Oggi è rimasta una forte attenzione a quel mondo che viene definito economia reale. Aleph, infatti, ha investito in diverse startup, tra cui BeCoach, società fondata dall'ex calciatore di Torino, Lecce e Vicenza Elvis Abbruscato. È nel capitale di Opstart, società bergamasca che è tra le più note piattaforme italiane di equity crowdfunding. Il nostro interesse per questo mondo deriva da diverse considerazioni, spiega Danieletto, tra cui, sicuramente, c'è la possibilità di raggiungere investitori che solitamente non penserebbero mai di avvicinarsi a questo mondo. 

Oltre a questo, però, c'è anche un tema di opportunità che in diversi pensano di cogliere nel mondo degli asset alternativi, alla luce dello scenario finanziario attuale: Viviamo in un contesto dove gli investimenti obbligazionari in molti casi hanno rendimenti negativi, per cui è logico che si cominci a guardare di più agli high yield per i bond, a una maggiore esposizione in equity, alle mid-small cap. Diciamo che è una naturale espansione dell'appetito del profilo di rischio a fronte di una riduzione delle opportunità offerte nei settori tradizionali. 

Ora il gruppo guidato da Danieletto, sulla spinta della quotazione, darà impulso al suo progetto di sviluppo che, da una parte, punta a ottenere un incremento di masse gestite e amministrate, anche attraverso l'acquisizione di realtà simili o più piccole operanti nello stesso settore. E, dall'altra, rimane vivo l'interesse per possibili acquisti e nuove partecipazioni in ambito fintech, al fine di sviluppare ulteriormente la propria piattaforma di prodotti. 

www.websim.it